L’obiettivo di Galvanina è da sempre quello di soddisfare i consumatori con prodotti eccellenti. Per questo motivo abbiamo dato vita a una gamma di bevande biologiche e convenzionali uniche e di alta qualità.

La ricerca e selezione delle materie prime, i processi produttivi e di lavorazione, fanno costante riferimento agli standard internazionali fondamentali. Inoltre, abbiamo messo a punto una serie di misure importanti per ottenere le più significative certificazioni a livello mondiale.  

BRC

Il BRC (British Retail Consortium) è lo standard globale per la sicurezza alimentare di proprietà del British Retail Consortium. Nato nel 1998, garantisce che i prodotti a marchio siano ottenuti secondo standard qualitativi ben definiti e nel rispetto di requisiti minimi.

Si tratta di uno degli standard relativi alla sicurezza alimentare riconosciuto dal Global Food Safety Initiative (GFSI): un’iniziativa internazionale il cui scopo principale è quello di rafforzare e promuovere la sicurezza alimentare lungo tutta la catena di fornitura. 

L’applicazione di questa certificazione, oltre a rappresentare un presupposto necessario per esportare i propri prodotti in Europa, è uno strumento di garanzia riconosciuto sull’affidabilità aziendale.

IFS

IFS FOOD

Lo standard IFS (International Food Standard) ha lo scopo di favorire una selezione efficace dei fornitori di prodotti food da parte della GDO, sulla base della loro capacità di approvvigionamento con prodotti sicuri e conformi alle specifiche contrattuali e ai requisiti di legge.

Si tratta di un modello riconosciuto sia in Europa che nel resto del mondo. Anche questa certificazione fa parte degli standard relativi alla sicurezza alimentare riconosciuti dal Global Food Safety Initiative (GFSI): un’iniziativa internazionale che ha lo scopo principale di rafforzare e promuovere la sicurezza alimentare lungo tutta la catena di fornitura.

L’applicazione di questo standard è un presupposto necessario per poter esportare i propri prodotti ed è uno strumento di garanzia riconosciuto sull’affidabilità aziendale.

HACCP

haccp

La certificazione HACCP è uno standard internazionale che si base sui principi del Codex Alimentarius e definisce i requisiti per un controllo efficace della sicurezza alimentare.

Questa metodologia è a oggi la più diffusa per valutare, con approccio preventivo, i rischi e i pericoli legati alla sicurezza igienica dei prodotti, dei processi produttivi e per stabilire le misure di controllo adeguate.

BIO

Certificazione Bio

Bio è una certificazione sulla merce e garantisce che il prodotto finito sia stato ottenuto utilizzando materie prime biologiche.

Attesta quindi che le materie prime utilizzate siano state ottenute attraverso le migliori pratiche ambientali, un alto livello di biodiversità, la salvaguardia delle risorse naturali, l’applicazione di criteri rigorosi in materia di benessere degli animali e una produzione adeguata alle preferenze dei consumatori che prediligono prodotti ottenuti con sostanze e procedimenti naturali.

USDA ORGANIC

USDA Organic

I prodotti biologici sono regolamentati negli Stati Uniti con la specifica Legge Federale, in vigore dal 21 febbraio 2001, conosciuta come NOP (National Organic Program) e gestita dall’USDA (United States Department of Agricolture).

Gli operatori italiani ed europei che intendono commercializzare i prodotti biologici negli USA sono tenuti a essere certificati in conformità a questa legge da organismi riconosciuti per questo scopo direttamente dall’USDA.

I prodotti biologici già certificati in base al Reg CE 834/2007, possono essere commercializzati negli USA grazie all’accordo di equivalenza negoziato tra UE e USA.

CANADA ORGANIC

canada organic biologique

I prodotti biologici già certificati in base al Reg CE 834/2007, possono essere commercializzati in Canada grazie all’accordo di equivalenza negoziato tra UE e Canada.

KOSHER

Il termine “Kosher” in ebraico significa “adatto”. Questa certificazione garantisce che la produzione degli alimenti è idonea al consumo e conforme alle norme di alimentazione Kosher, e cioè che segue l’insieme di regolamentazioni religiose che governano la nutrizione degli ebrei osservanti.

Si tratta di regole alimentari ben precise che riguardano sia gli ingredienti ammessi, sia le tecniche di lavorazione e in particolare il modo in cui gli animali destinati alla tavola devono essere macellati. Il risultato è un cibo “adatto” (kosher, appunto) non solo per il corpo ma anche per l’anima.

È lo standard di riferimento internazionalmente riconosciuto per la gestione della qualità di qualsiasi organizzazione che intenda soddisfare il proprio cliente in merito ai prodotti e servizi forniti, nonché il miglioramento continuo delle prestazioni aziendali, permettendo all’azienda certificata di assicurare ai propri clienti il mantenimento e il miglioramento nel tempo della qualità dei propri beni e servizi.

ISO 9001

iso 9001

ISO9001 è lo standard di riferimento internazionale per i Sistemi di Gestione per la Qualità (SGQ), pubblicata dall’ISO (International Organization for Standardization). 

Si applica alle organizzazioni che intendono soddisfare i propri clienti in merito ai prodotti e ai servizi forniti. Inoltre prevede che le aziende lavorino per il miglioramento continuo delle prestazioni, permettendo di assicurare un sempre maggiore standard di qualità dei propri beni e servizi.

AEO

aeo

La certificazione AEO (Operatore Economico Autorizzato) nasce dall’esigenza di garantire la sicurezza delle merci importate, esportate e di quelle in transito.

In risposta a questo bisogno l’Unione Europea ha introdotto questa qualifica, che garantisce l’affidabilità dell’azienda in relazione alle autorità doganali, garantendo un rigoroso rispetto delle normative e della sicurezza sui prodotti.

 

 

SA8000

La Certificazione Etica SA8000 trova la sua ragion d’essere nell’acronimo di Social Accountability 8000, rappresenta uno standard di riferimento riconosciuto a livello mondiale nato con l’obiettivo di garantire ottimali condizioni di lavoro e si propone di valorizzare e tutelare tutto il personale

La Certificazione Etica SA 8000 è uno standard accreditato che risponde alle esigenze delle organizzazioni che intendono distinguersi per il loro impegno nello sviluppo sostenibile, con particolare attenzione alle tematiche sociali.

Un sistema di gestione che possiede la Certificazione Etica SA 8000, pertanto, risulta essere uno strumento efficace che consente, all’organizzazione che lo ha implementato, la corretta gestione ed il monitoraggio costante di tutte le attività ed i processi ad esse correlati che impattano sulle tematiche inerenti le condizioni dei lavoratori (diritti umani, sviluppo, valorizzazione, formazione e crescita professionale delle persone, salute e sicurezza dei lavoratori, non discriminazione, lavoro dei minori e dei giovani) ed i suoi requisiti si estendono anche ai fornitori ed ai subfornitori.

E’ uno standard che permette di:

  • migliorare le condizioni del personale
  • promuovere trattamenti etici ed equi del personale
  • includere le convenzioni internazionali dei diritti umani 

A tal proposto La Galvanina SpA si impegna ad offrire vantaggi a tutti i nostri stakeholders:

  • Azionisti di maggioranza e di minoranza
  • Clienti
  • Creditori Sociali
  • Comunità Locali
  • Dipendenti

Ed è nostra volontà primaria:

  • Escludere il lavoro minorile ed il lavoro forzato
  • Riconoscere orari di lavoro non contrari alla legge
  • Corrispondere una retribuzione dignitosa per il lavoratore
  • Garantire la libertà di associazionismo sindacale
  • Garantire il diritto dei lavoratori di essere tutelati dalla contrattazione collettiva
  • Garantire la sicurezza sul luogo di lavoro
  • Garantire la riduzione degli impatti ambientali associati alla propria attività
  • Garantire il rispetto della normativa cogente in materia di ambiente, salute e sicurezza e responsabilità sociale
  • Impedire qualsiasi discriminazione basata su sesso, razza, orientamento politico, sessuale, religioso.

Ci impegniamo inoltre:

  • A essere interlocutori aperti e disponibili, pronti a fornire risposte e soluzioni;
  • A considerare le persone come parte di una relazione sociale stabile che attribuisce dignità, favorendo e sostenendo l’ascolto
  • A promuovere una cultura che tuteli l’esistenza e il benessere delle persone, delle famiglie e delle imprese
  • A riconoscere il sostegno e la collaborazione reciproca come elementi portanti per garantire all’azienda efficienza e sviluppo
  • A farci carico, individualmente e collettivamente, delle conseguenze delle nostre azioni con serietà, trasparenza e rettitudine, senza tradire il rapporto di fiducia accordato.

Per qualunque segnalazione avente ad oggetto aspetti ambientali di salute e sicurezza e di responsabilità sociale si rivolga a:

  • spt@galvanina.com
  • sa8000@sgs.com
  • saas@saasaccreditation.org

 

 

CERTIFICAZIONE UNI/PDR 125 – PARITA’ DI GENERE

La norma UNI/PdR 125:2022 è uno standard nazionale che ha l’obiettivo di fornire linee guida sul sistema di gestione per la parità di genere. La prassi di riferimento, emessa dall’ente italiano di normazione UNI, prevede che i principi di parità di genere e rispetto delle diversità siano integrati negli obiettivi aziendali, a sostegno della transizione verso una realtà lavorativa più sostenibile a livello sociale.

Per attuare un vero cambiamento all’interno di ogni organizzazione la prassi prevede, tra i vari requisiti, la definizione e la misurazione di specifici obiettivi e KPI inerenti alle politiche di parità di genere. L’obiettivo è quello di garantire il conseguimento e il mantenimento di un ambiente lavorativo più inclusivo e meno discriminatorio, attraverso l’implementazione di un sistema di gestione da sottoporre anche attraverso un percorso di certificazione. All’interno della norma sono state individuate sei aree di indicatori, attinenti ai differenti KPI, che misurano il livello di maturità raggiunto dalle organizzazioni in materia di inclusione:

  • Cultura e strategia
  • Governance
  • Processo HR
  • Opportunità di crescita in aziende neutrali per genere
  • Equità remunerativa per genere
  • Tutela della genitorialità e conciliazione vita-lavoro

Leggi la policy completa, scaricandola a questo link.